11/08/2020 | 2160 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5891 immagini | 25517665
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2020
L M M G V S D
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 15/02/2009
Ciclismo
letto 9686 volte in 11 anni 6 mesi e 0 giorni (2,31)
18 06 1972 Gran Premio Castrocaro Terme

Sempre grazie a Massimo Balzani ecco un'altro opuscolo della famosa "Tendicollo Universal", Cronometro Forlivese a livello nazionale, che nell'anno 1972 prese il nome di Gran Premio Castrocaro Terme e si disputava per le strade fra Castrocaro Terme e Vecchiazzano, il tutto con l'aiuto della Societò Ciclistica Forti e Liberi di Forlì.

Ecco alcune immagini del deplian pubblicitario del 1972

Arnaldo Pambianco a fianco dei suoi trofei

I componenti della squadra Forti e Liberi in una foto ricordo con il Comm Adriano Rodoni, il Cav Giorgio Ceroni,
Arnaldo Pambianco, il D.S. Giuseppe Valentini, e Mario Rusticali.

Veduta panoramica della discesa delle volture che immette nel rettilineo d'arrivo.

Passaggio di Felice Gimondi sotto lo striscione d'arrivo.
Felice Gimondi:2° nel 1965, 1° nel 1967, 1° nel 1968, 1° nel 1969 e 1° nel 1971

Ercole Badini: 1° nel 1958, 1° nel 1959, 2° nel 1960, 2° nel 1961, 1° nel 1962 e 1° nel 1963

Vittorio Adorni al terzultimo tornante della discesa delle volture, che immette nel rettilineo d'arrivo
Vittorio Adorni: 2° nel 1967 e 3° nel 1968

Ole Ritter vincitore dell'edizione 1970
3° nel 1967, 4° nel 1968, 5° nel 1969 e 10° nel 1971

La planimetria della corsa a cronometro che da Castrocaro Terme arriva a Vecchiazzano da via del Partigiano e torna indietro per via del Tesoro scendendo poi le volture.

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Viscardo Milandri in data 16/02/2009 20:45:46

sono documenti veramente eccezionali ,nella prima foto  assieme ad  Arnaldo Pambianco  , si riconosce chiaramente Luciano Naldi, residente a Ca Ossi ,a lungo frequentatore di vecchiazzano,dove ha preso moglie e  recentemente  acquistato un piccolo podere .




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Gilberto Giorgetti in data 23/10/2006 10 commenti "Ciclismo"
letto 28134 volte
Articolo con Video leggi articoloNel 1957 a Giorgio Ceroni, direttore sportivo della U.S. Forti e Liberi di Forlì, venne l’idea di far nascere in questa città un evento ciclistico importante e ne parlò col grossista Bruno Ugolini, che a quel tempo produceva un tipo di tendicollo per camicie, la “Ten...

inserito da Mauro Piolanti in data 21/11/2006 2 commenti "Cartoline"
letto 11254 volte
leggi articoloUn regalo che voglio fare a tutti quelli che girano in questo sito di Vecchiazzano e... si riconoscono in questa foto, che credo sia del 1958/60 (se qualcuno conosce l'anno esatto, lo comunichi). La preparazione di molti giovani di Vecchiazzano, ad assistere al passaggio della Famosa "Tendicollo Uni...

inserito da Maurizio Ricci in data 29/03/2007 "Ciclismo"
letto 9645 volte
leggi articoloNella lunga e bella storia del Trofeo Tendicollo Universal prima e del G.P. Terme di Castrocaro poi, con la salita di Massa nel ruolo di sicuro fulcro, non troviamo solo campioni che hanno scritto pagine memorabili del grande romanzo del ciclismo, ma anche qualche autentica ciofeca, sicuramente inf...

inserito da Maurizio Ricci in data 13/04/2007 "Ciclismo"
letto 7014 volte
leggi articoloParlare del poco valore di un atleta non è mai positivo. Lo sport, in fondo, rappresenta prima di tutto una sfida con se stessi e, solo in un secondo momento, con gli altri. Educare i ragazzi alla pratica sportiva, cercando di aprir loro questo basilare orizzonte, sarebbe auspicabile. Purtroppo lo s...

inserito da Maurizio Ricci in data 17/04/2007 "Ciclismo"
letto 11129 volte
leggi articoloOle Ritter, veniva dalla Danimarca, una terra fredda, ma era uno di noi: pareva romagnolo in tutto. Divenne un affezionato al GP Terme di Castrocaro, per le sue eccelse doti sul passo e per la lunga militanza nella Germanvox Wega, squadra avente sede nell’imolese. Nel medesimo sodalizio, militavano...

inserito da Massimo Balzani in data 04/06/2007 "Ciclismo"
letto 6969 volte
leggi articolo1970 Vecchiazzano, Felice Gimondi vincitore del Trofeo Tendicollo, transita in fondo a via del Tesoro e affronta la salita di Massa. ...

inserito da Andrea Gorini in data 15/05/2008 "Ciclismo"
letto 9527 volte
leggi articoloSono passati esattamente 50 anni dalla prima corsa "Tendicollo Universal" svoltasi a Forlì il 15 maggio 1958 che poi terminerà a Vecchiazzano nel 1979.Fra 7 girni esatti (22-05-2008), un'altra corsa professionistica, Il Giro d'Italia, partirà da Forlì per la sua 12° tappa Forlì-Carpi.  Ne...

inserito da Andrea Gorini in data 13/01/2009 "Ciclismo"
letto 6578 volte
leggi articoloPer intenderci meglio, stiamo parlando sempre del "Trofeo Tendicollo Universal", cronometro internazionale, che dopo 20 anni dalla prima corsa, resisteva ancora nel mondo del ciclismo professionistico grazie al Cav. Giorgio Ceroni ed alla U.S. Forti e Liberi di Forlì. Ecco alcune immagini de...

inserito da Andrea Gorini in data 02/04/2019 "Ciclismo"
letto 1575 volte
Articolo con Video leggi articolo7 aprile 2019  L’iridato e olimpionico del ciclismo Fabian Cancellara sceglie Forlì per proporre nel 2019 in Italia la propria Challenge denominata, appunto, “Chasing Cancellara” e già presente in mezzo mondo: dagli Emirati Arabi alla Spagna, dalla Danimarca all...

inserito da Andrea Gorini in data 07/04/2019 "Ciclismo"
letto 1067 volte
leggi articoloUn documento storico del 1958 della famosa corsa a cronometro forlivese, la prima di una lunga serie.  Forlì , 15 maggio 1958 1° TROFEO TENDICOLLO UNIVERSAL  Gara a cronometro individuale  I partecipanti: Rivière, Anquetil, Boni, Brankart, Darrigade, Graft, M...

PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su