07/12/2019 | 2104 articoli | 1479 commenti | 871 utenti iscritti | 5692 immagini | 23734111
login | registrati

Ultima iscrizione, SARA R.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Dicembre 2019
L M M G V S D
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

- - - - - - -

Articolo inserito da Gabriele Zelli in data 11/02/2008
Info a Vecchiazzano
letto 4951 volte in 11 anni 10 mesi e 2 giorni (1,15)
Sulla Cava di Vecchiazzano.
Ritengo che l’approccio alla problematica della nuova strada e dell’apertura della Cava auspicato da Cristina Maltoni, e cioè di affrontare l’argomento nella sua completezza e non per spezzoni, sia certamente un metodo condivisibile e da sempre applicato da questa Amministrazione. Pur nella consapevolezza dei limiti (di spazio) che ci sono nell’affrontare tale argomento in un BLOG che, in certe situazioni, è un’ottimo strumento di comunicazione, mentre in campo “scientifico” appare più limitato e certamente non esaustivo come può essere una comunicazione diretta di tipo verbale, tenterò di dare un quadro completo delle problematiche in gioco affinché ciascuno possa farsi una propria opinione compiuta, in sintonia con lo spirito democratico nella nostra realtà.
Tenterò nell’esposizione di seguire una sequenza logica.
Il Comune di Forlì è classificato, dal 1986, comune sismico di 2^ categoria. Questo ha comportato l’obbligatorietà di realizzare strutture, negli edifici, di tipo “antisismico”, cioè in grado di rispondere a certe sollecitazioni senza collassare. Questa norma, come ovvio, si prefigge l’incolumità dei cittadini durante un terremoto. La cosa non è così banale: basta ricordare la recente tragedia che ha colpito la scuola elementare di San Giuliano di Puglia, in provincia di Campobasso.
La realizzazione di fabbricati “antisismici” richiede, nella maggior parte dei casi, un notevole utilizzo di cemento armato. Recentemente la nostra Regione ha calcolato, per ogni Comune e quindi anche per Forlì, il “terremoto di progetto” cioè l’evento sismico più probabile da cui “difendersi”. L’intensità e lo spettrogramma di tale terremoto è disponibile sul sito WEB della Regione.
Detto ciò, il cemento armato si produce miscelando con acqua tre componenti: inerte, legante ed armatura, rispettivamente ghiaia-sabbia, cemento e ferro, con la parte preponderante costituita dall’inerte (ghiaia-sabbia).
Pertanto, se a Forlì si vuole costruire, ampliare o ristrutturare (abitazioni, scuole, negozi, centri commerciali, capannoni artigianali, industriali, etc.) occorre disporre di tale materia prima: ghiaie e sabbie. Evito di addentrarmi sulla volontà di costruire a Forlì: le 1600 osservazioni che nel 2002 ha ricevuto il PRG di Forlì erano perlopiù richieste di aree edificabili.
Possiamo avere due soluzioni per l’approvvigionamento: importare dall’esterno o prefiggerci l’autosostentamento. Entrambe le soluzioni possono avere vantaggi o svantaggi. Prendendo atto degli svantaggi connessi con l’importazione (costi ingenti legati al trasporto, congestione del traffico, traffico pesante non controllato, smog prodotto dagli scarichi, incidenti sul percorso, etc.) si è optato per un’autosufficienza a scala provinciale. Di conseguenza, anche il Comune di Forlì deve fare la propria parte. Da un lato sono state individuate le aree più idonee per l’estrazione di materiali inerti (a conferma di ciò faccio notare che nessuno ha proposto siti alternativi a quelli individuati) e parallelamente è stato avviato un programma teso a diminuire al minimo i consumi di materie prime naturali incentivando il più possibile il riciclaggio e l’utilizzo di materiali riciclati (detti anche materie prime secondarie). A Forlì, almeno il 30% dei materiali necessari per realizzare gli assi viari sono ormai costituiti da inerti riciclati. Tale politica previene l’esigenza di nuove cave, evita le discariche di inerti, comporta prezzi concorrenziali ed una gestione oculata delle preziose risorse disponibili.
Assunto, quindi, che le ghiaie-sabbie per il confezionamento di calcestruzzi sono necessarie, si può certamente affermare che il Polo di Vecchiazzano è una scelta coerente dal punto di vista urbanistico-ambientale. Questo deriva da tutti gli studi condotti dagli esperti Comunali e Provinciali che hanno redatto i Piani delle Attività Estrattive. Faccio notare che a Forlì, credo unico caso in Italia, da alcuni anni il nostro Ufficio Geologico Comunale, in collaborazione con l’Università di Bologna, sta monitorando gli effetti di una cava sulla vegetazione circostante attraverso immagini satellitari Ikonos-QuickBird all’infrarosso. A tutt’oggi non si sono riscontrati effetti negativi.
Localizzata la cava, occorre affrontare il problema della viabilità. Quella esistente è stata considerata inadatta dai Cittadini della Circoscrizione n.5 che nei numerosi incontri avvenuti nei primi anni 90, hanno suggerito una viabilità di monte che fungesse anche da svincolo per la zona artigianale di via Tomba e convogliasse fuori dall’imbuto di Vecchiazzano il traffico proveniente da monte lungo le vie Veclezio, Tomba e Castel Latino, deviandolo su via del Partigiano. Tale viabilità accoglie le richieste dei cittadini ed è funzionale agli scopi prefissati ed è per questo che l’Amministrazione Comunale ha deciso, con il contributo economico delle ditte cavatrici, di realizzarla quanto prima. Occorre vedere tale strada come un’opportunità di sviluppo della zona e un decongestionamento del traffico dal centro di Vecchiazzano, troppo pericoloso per la presenza di scuole ed asili.
Inoltre la strada sarà realizzata in modo da contenere al minimo gli impatti ambientali e sarà rispettosa del contesto in cui si insedierà.
Assodato il concetto inerti, cava e strada, rimane la questione legata all’impianto di lavorazione inerti. I materiali estratti in loco, prima di essere immessi sul mercato, vanno trattati (selezionati, lavati e vagliati). Attualmente gli impianti esistenti sono a S.Varano in zona attigua a Vecchiazzano (che da solo non è in grado di far fronte a tutte le esigenze) ed a Magliano.
L’impianto di Magliano si trova in un’area recentemente classificata SIC (Sito d’Importanza Comunitaria). Da tempo il Comune ne ha disposto il trasferimento, consapevole delle peculiarità ambientali della zona in fase di valorizzazione, e ne ha previsto la localizzazione a Vecchiazzano, sia perché in tal modo si annulla il traffico ed il transito dei camion dalla zona di produzione alla zona di lavorazione, sia perché l’impianto di Vecchiazzano sarà ubicato in una zona ottimale: una depressione a –7 m dal piano campagna. Tale depressione opportunamente mascherata con alberi e siepi, consentirà un totale confinamento dei rumori e delle polveri, abbattendo gli eventuali disagi. L’impianto quindi non sarà visibile e pochissimo avvertibile. Sarà di nuova generazione; con limitata necessità di acqua e certamente a circuito chiuso, e dotato delle tecnologie più all’avanguardia. Nell’ipotesi di 200 giornate lavorative, è stato stimato un traffico di cava di circa 40 camion giornalieri in uscita che equivalgono ad 1 viaggio ogni 6 minuti. Mi pare un transito accettabile che la nuova strada sarà in grado di sostenere e che sarà comunque inesistente nei week-end.
Gli impianti di lavorazione inerti delle cave sono utilizzabili di norma anche per riciclare le macerie. Sulla utilità di questa pratica ho già scritto in precedenza. Nei grossi cantieri, ove ci sono grosse demolizioni, si ricicla normalmente sul posto. A Vecchiazzano sarà riciclata una modesta quantità di inerti. Infatti, a scanso di equivoci, è già stato previsto un transito massimo di 8 camion/giorno di materiali di provenienza dall’esterno, che possono essere macerie, terre o inerti.
Sono auspicabili sia le macerie che le terre: le prime saranno riciclate e produrranno surrogati delle ghaie-sabbie, le seconde saranno sistemate in sito per contribuire ad una migliore sistemazione finale della cava. Anche eventuali materie prime provenienti da altre cave non hanno controindicazioni perché i limi residui del loro lavaggio saranno comunque utilizzati per la sistemazione finale al fine di ottenere una morfologia ben raccordata ed in armonia con le zone circostanti.
Sono stato troppo lungo. Chissà se Cristina e gli altri affezionati frequentatori di questo sito, che saluto, saranno arrivati fin qui. Se si, dico loro che sono disponibile a parlare dei problemi sopraindicati. Possibilmente di persona e con una qualche carta sottomano.
Un grazie a chi mi ha prestato attenzione e a chi mi da la possibilità di pubblicare questo testo.
Gabriele Zelli

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Claudia Lombardi in data 11/02/2008 20:45:45
Signor Zelli, non so dove lei abita, e non so se ha figli. Ma io che a Vecchiazzano ci sono nata, che ho scelto per mia figlia questo villaggio che sta diventando sempre di più un paese, trovo offensivo che non sia stata fatta comunicazione agli abitanti che si sono trovati di fronte a queste decisioni con una lettera di sfratto, dai vigneti DOC alla strada dei vini e dei sapori, alle passeggiate effettuate dagli abitanti di tutta forlì che qua vengono a cercare un po' di ristoro e di pace. Se a Magliano non possono continuare perchè è all'interno di un'oasi, non capisco perchè si debba andare a distruggerne un'altra. Poco importa se con tutta la tecnologia del caso a garantire i controlli e poi si sa, i controlli vengono fatti in modo che rientrino nei parametri fissati (in Italia fatta la legge trovato l'inganno!). Per favore non ci mettete fumo negli occhi! Se dovete spiegarci qualcosa (e almeno questo ce lo dovete, ad ogni singolo abitante di Vecchiazzano, ma anche di San Martino e di Forlì tutta!) ditecelo di persona. Organizzate un incontro per spiegare agli anziani e ai bambini perchè si ammaleranno ancora di più, perchè mentre il comune si arricchisce, la nostra collina si impoverisce! e se una cava serve per estrarre i materiali per costruire, perchè non la costruite in piazza Saffi? ovviamente è una provocazione, ma ritengo che non sia garbato andare a lavare i propri panni in casa degli altri!


commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Andrea Gorini in data 25/09/2007 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 24556 volte
leggi articoloUFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ 20.09.2007 Foglio Notizie n. 267 Il Comune di Forlì rende noto che il progetto definitivo per la realizzazione di una strada di collegamento tra via Veclezio e via del Partigiano (elaborati tecnici, piano particellare ed elenco dei proprietari interessati), è anco...

inserito da Claudia Lombardi in data 17/12/2007 6 commenti "Info a Vecchiazzano"
letto 5113 volte
l WWF di Forlì organizza un evento pubblico dal titolo: VECCHIAZZANO: LA CAVA, LA STRADA, L’IMPIANTO. E L’AMBIENTE? Venerdì 21 Dicembre 2007, Ore 20.30, presso il Circolo dei Repubblicani di Via Castel Latino (davanti alle Poste) I CITTADINI, GLI AMMINISTRATORI, LE ASSOCIAZIONI SONO INVITATI A PART...

inserito da Cristina Maltoni in data 07/01/2008 4 commenti "Stampa"
letto 9014 volte
leggi articoloCava a Vecchiazzano... ...

inserito da Claudia Lombardi in data 31/01/2008 6 commenti "Abitanti"
letto 6331 volte
Stasera c'è stata la riunione del comitato di quartiere. La prima a cui ho partecipato nonostante io abiti a Vecchiazzano da sempre. Appena arrivata, prima che iniziasse, ho sentito i commenti sulla fantomatica "CAVA". Chi contento chi no.. chi diceva "ah 25 anni fa succedeva quell...

inserito da Fausto Pardolesi in data 02/02/2008 8 commenti "Consigli al paese"
letto 9622 volte
leggi articoloDa anni, molti, si è autorizzata una cava in cima alla collina che è alle spalle di vecchiazzano Le colline più belle che stanno sopra a forlì per un perimetro contenuto saranno abbassate di quota per consentire l’estrazione di sabbia e ghiaia di cui è partic...

inserito da WWF Sezione di Forlì in data 08/02/2008 2 commenti "Stampa"
letto 8691 volte
leggi articoloVecchiazzano, 630 firme contro la strada per la cava. ...

inserito da Gilberto Giorgetti in data 08/02/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4798 volte
Non abitando più a Vecchiazzano e non seguendo da vicino i nuovi e “tormentati” sviluppi della zona, sentendo parlare di cava ero convinto che si trattasse sempre di quella di Ladino, ma poi informandomi meglio e consultando la cartina che Gorini ha pubblicato nel sito mi sono accorto che si tratta ...

inserito da Marco Paci in data 09/02/2008 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 4491 volte
RESOCONTO ASSEMBLEA PUBBLICA ORGANIZZATA DAL WWF SU ATTIVITA’ ESTRATTIVE E VIABILITA’ IN VECCHIAZZANO In data 21/12/07 – ore 20:30 - presso il Circolo dei Repubblicani di Vecchiazzano, si è tenuta una pubblica assemblea sulle problematiche attinenti la cava, la strada, l&rs...

inserito da Giovanni Lorusso in data 10/02/2008 1 commento "Cosa non piace del paese"
letto 4763 volte
Mi sembra di sognare, è certo un brutto sogno: ho visto il progetto della trasformazione di Via Castel Latino, già in atto ed ho sentito riparlare della famosa cava. Allora mi chiedo: 1. Ma chi abbiamo eletto in Consiglio comunale che ci vuole così bene? 2. Come mai le proteste, le lettere e le in...

inserito da Gabriele Zelli in data 11/02/2008 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 4194 volte
Da più parti, compreso questo sito, sono state pubblicate prese di posizione e pareri sulla realizzazione della “bretella di gronda di Vecchiazzano”, chiamata in modo errato “strada della cava”. Ritengo utile riportare, in estrema sintesi, il percorso tecnico-amministrativo compiuto fino ad oggi dal...

inserito da Gabriele Zelli in data 12/02/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 5027 volte
A integrazione delle informazioni precedenti comunico che, in data 12 febbraio 2008, la Giunta Comunale ha assunto una delibera con la quale ha contro dedotto le osservazioni pervenute nel procedimento di dichiarazione della pubblica utilità del progetto per la costruzione della strada di col...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 13/02/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4162 volte
1) Il Comune e la Circoscrizione vogliono un impianto di lavorazione di pietre ed inerti con una strada camionabile per il sito della cava di Vecchiazzano. 2) Il principio “niente cava senza strada” è il pretesto per giustificare una strada. E l’impianto di lavorazione giustifica i costi per la st...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 13/02/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 3931 volte
“Una strada per la cava”, “niente cava senza strada”, “un impianto di lavorazione per giustificare la strada”. Sembra il gioco delle tre carte. Solo che il gioco delle tre carte di solito nasconde un imbroglio! Da quando si è formato il “ Comitato per la tutela della salute e dell’ambiente di Vecc...

inserito da Marco Paci in data 13/02/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4082 volte
Risposta alla nota Ass.re Zelli dell’11/02/08, sulla strada per la cava di Vecchiazzano Quanto scritto dall’Assessore Zelli conferma pienamente la validità delle contestazioni dei cittadini e del WWF. Non è infatti vero che, come sostiene l’Ass. Zelli, la nuova strada è “erroneamente chiamata stra...

inserito da Giovanni Lorusso in data 17/02/2008 "Proposte a Vecchiazzano"
letto 3988 volte
Carissimi lettori ed abitanti di Vecchiazzano, le lunghe e dettagliate spiegazioni di un assessore circa l'opportunità di insediare una cava a Vecchiazzano con tanto di strada, (con un volume di traffico medio di un automezzo ogni 6 minuti), mi sembrano offensive per l'intelligenza dei cittadini e ...

inserito da Giovanni Lorusso in data 17/02/2008 1 commento "Proposte a Vecchiazzano"
letto 4245 volte
17 Febbraio 2008 Comuni fuori controllo Clicca il video (sito) I consigli comunali devono essere aperti ai cittadini. Chi lo impedisce va denunciato. I sindaci e gli assessori non tollerano la presenza dei loro datori di lavoro. Preferiscono invitare i commensali della torta pubblica: industriali...

inserito da Gabriele Zelli in data 20/02/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4737 volte
Rispondo al alcune osservazioni presentate in questi giorni. Lo faccio solo ora, a causa dei numerosi impegni connessi alla mia funzione ed alla conseguente difficoltà a portare a compimento tutto ciò che si vorrebbe. All’amico Gilberto Giorgetti desidero far presente che a Forlì, da oltre 30 anni, ...

inserito da Gabriele Zelli in data 22/02/2008 4 commenti "Info a Vecchiazzano"
letto 4593 volte
Consultando le planimetrie del Piano Regolatore Generale, sul sito web del Comune di Forlì “http://www.comune.forli.fo.it”, è agevole individuare tutti gli assi viari in corso di progettazione sul territorio. Ebbene: del fantomatico “futuro asse pedecollinare” non c’è la benché minima traccia. Sono ...

inserito da Gabriele Zelli in data 22/02/2008 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 4451 volte
Oggi prendo in considerazione le prese di posizione del Comitato ribadendo, in alcuni casi, questioni già scritte. Parto col ricordare che la cava di Vecchiazzano venne prevista nella Pianificazione Provinciale nel 1993 (15 anni fa) in quanto ritenuta, dai consulenti di cui si avvalse la Provincia...

inserito da Ortenzio Brunelli in data 09/03/2008 1 commento "Stampa"
letto 7334 volte
leggi articoloLa Giunta Comunale ha approvato il progetto per la realizzazione a Vecchiazzano di una nuova strada di collegamento da via Veclezio a via del Partigiano. Il settimanale " Il Momento " del 22/02/2008 dedica un articolo all'argomento in cui è citato anche il sito www.vecchiazzano.it per il d...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 12/03/2008 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 4668 volte
Ill.mo Sig. Sindaco, Le scriviamo in merito alla decisione del Consiglio Comunale di procedere all’ampliamento dell’attività estrattiva nella cava “di Vecchiazzano” sita all’angolo delle vie Veclezio e Mangella. Come è noto, in funzione di tale attività estrattiva, è stata deliberata anche la cos...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 24/04/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4215 volte
Alla richiesta di un pubblico incontro sul tema Cava-Strada-Impianto frantumazione macerie inviata al Sindaco ed all'Assessore alla Pianificazione e sviluppo del territorio di Forlì in data 12 marzo 2008, l'Assessore Gabriele Zeeli a risposto a questo Comitato con lettera del 31 marzo 2008. La lette...

inserito da Andrea Gorini in data 07/05/2008 "Stampa"
letto 7491 volte
leggi articoloArticolo sulla futura Attività estrattiva e apposita strada a Vecchiazzano del "Il Momento" del 2 maggio 2008 ...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 15/07/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4871 volte
Nella serata dell’8 Luglio 2008 il “Comitato per la Tutela dell’ambiente e della Salute di Vecchiazzano” è stato ricevuto dal neo-eletto Comitato di Quartiere. Sono stati illustrati i motivi per cui un gruppo di cittadini del quartiere, con l’aiuto di esponenti d...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 25/11/2008 "Info a Vecchiazzano"
letto 4317 volte
Dopo tangentopoli il cittadino ha sperato che la Politica italiana potesse avere una svolta positiva, nel riappropriarsi degli ideali che la devono guidare, come espressione della più alta attività dell’Uomo. I politici del dopoguerra, che hanno guidato ed ispirato la Costituzion...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 05/04/2009 "Consigli al paese"
letto 4800 volte
DATI CLAMOROSI  -  LE DIOSSINE SONO NEL PIATTO - POLLI ALLA DIOSSINA ANCHE A PRATO SOTTO L'INCENERITORE DI BACIACAVALLOI cittadini della Piana chiederanno l'intervento dei ministeri della Salute e dell'Agricoltura, della Comunità europea  e si rivolgeranno alle Procure di Pisto...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 16/04/2009 "Info a Vecchiazzano"
letto 3626 volte
Oggetto: Cava estrattiva di Vecchiazzano con realizzazione di un nuovo asse viario di servizio ed impianto di lavorazione inerti     Egr. Dott. Balzani/Rondoni,   Le scriviamo in relazione alle problematiche descritte in oggetto, che toccano il quartiere di Vecchiazzano e&n...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 03/06/2009 "Info a Vecchiazzano"
letto 4409 volte
Nella metà del mese di Maggio una delegazione del “Comitato per la Tutela della Salute e dell’Ambiente di Vecchiazzano” ha incontrato due Candidati a Sindaco di Forlì nelle prossime imminenti elezioni per illustrare le proprie posizioni contrarie alle delibere comunal...

inserito da Andrea Gorini in data 15/10/2009 2 commenti "Info a Vecchiazzano"
letto 6460 volte
leggi articoloVenerdì 23 ottobre 2009 Polo Estrattivo di Vecchiazzano e Viabilità di Servizio ...

inserito da Claudia Lombardi in data 15/10/2009 "Consigli al paese"
letto 5626 volte
Inserisco nella sezione "Consigli al paese" questo resoconto per stimolare e consigliare una numerosa partecipazione alla riunione organizzata per il 23/10 sullo stesso argomento. Scrivo a titolo personale. Come membro del Comitato di Quartiere di Vecchiazzano, venerdì 25/9 scorso ho part...

inserito da Valerio Bartolomei in data 24/10/2009 1 commento "Cosa non piace del paese"
letto 5089 volte
Buongiorno, ieri sera ero presente all’assemblea pubblica sul polo estrattivo (cava) che sarà realizzato poco sopra vecchiazzano, essendo da poco tempo abitante del quartiere, e non essendo bene a conoscenza dell’intervento ho voluto conoscere meglio di cosa si trattava. Premetto...

inserito da Fausto Pardolesi in data 28/10/2009 "Il paese"
letto 4201 volte
Nel corso della pubblica assemblea tenutasi del 23 ottobre scorso, sulla strada e sulla cava di Via Veclezio a Vecchiazzano, il Sindaco ha espresso l’idea di considerare la strada a servizio della cava come primo stralcio di una vera e propria alternativa alla tangenziale sud di Forlì, ...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 28/10/2009 "Cosa non piace del paese"
letto 4344 volte
 Innanzitutto un 10 e lode al Sindaco Balzani, che ha mantenuto quanto promesso in campagna elettorale: ha promosso ed ha partecipando attivamente e con attenzione, alla riunione del 23 ottobre presso il circolo Fratti di Vecchiazzano sul problema Cava, Strada, Impianto di frantumazione di mace...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 13/11/2009 "Info a Vecchiazzano"
letto 4951 volte
Ill.mo Sig. Sindaco di Forlì             Ill.mo Sig. Assessore al Decentramento Ill.mo Sig. Assessore all’Urbanistica Ill.mo Sig. Assessore all’Ambiente Ill.mo Sig. Assessore ai Lavori Pubblici Ill.mo Sig Presidente del...

inserito da Giovanni Bendandi in data 18/11/2009 2 commenti "Info a Vecchiazzano"
letto 6820 volte
leggi articoloVECCHIAZZANO E DINTORNI, CAVA E VIABILITÀ La costruzione del nuovo tronco stradale per smaltire il  traffico pesante prodotto dalla futura cava estrattiva di Via Mangella ha data luogo a due fazioni, sostenitrici di due linee di pensiero opposte, l’una a favore e l’altra con...

inserito da Giovanni Bendandi in data 24/11/2009 "Info a Vecchiazzano"
letto 4869 volte
leggi articoloTralasciando per il momento l’aspetto ambientale e paesaggistico dell’intervento, vi invito a concentrarvi sull’affermazione che la nuova strada “alleggerirà la viabilità passante nel centro abitato di Vecchiazzano” , così come riportato nella Relaz...

inserito da Giovanni Bendandi in data 30/11/2009 "Info a Vecchiazzano"
letto 5687 volte
leggi articoloLa proposta alternativa: Via Veclezio - Viale dell’Appennino e non solo.   Nel corso dell’incontro del 23 ottobre scorso con il Sindaco, il portavoce dei Verdi di Forlì (e con l’appoggio del WWF) ha avanzato una proposta, alternativa alla nuova strada di collegame...

inserito da Giovanni Bendandi in data 05/12/2009 "Info a Vecchiazzano"
letto 4357 volte
Quella sembra proprio che ce la dobbiamo tenere (c’è un Piano delle cave, ogni Comune le deve avere, ecc...ecc..).               E’ molto importante però che nella cava si lavorino solo i materiali in essa ...

inserito da Giovanni Bendandi in data 10/12/2009 4 commenti "Info a Vecchiazzano"
letto 7231 volte
leggi articoloRitengo che chiunque conosca la viabilità di Vecchiazzano e dintorni (utilissima a proposito la mappa interattiva alla home page del sito), e ne affronti quotidianamente il traffico, dopo aver analizzato seriamente il Progetto Comunale della “Strada Cava di Vecchiazzano - Strada di coll...

inserito da vecchiazzano. it in data 22/10/2018 "Il paese"
letto 1383 volte
leggi articolo Un nuovo by-pass di due chilometri: si torna a costruire strade a Forlì Con un percorso di circa due chilometri sarà la principale opera stradale realizzata a Forlì dall'epoca del completamento della tangenziale Accelerata in Comune per la costruzione di una nuova arter...

inserito da Gabriella Berardi in data 17/02/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 5794 volte
leggi articolo Venerdì 26 febbraio 2010 alle ore 20,45 presso in Circolo ENDAS "A.Fratti" Via Castel Latino, 34 - Vecchiazzano  ASSEMBLEA PUBBLICA sul seguente argomento:  CAVA DI VECCHIAZZANO  Saranno presenti:  Prof.Roberto BALZANI - Sindaco del Comune di Forlì...

inserito da Gilberto Cappucci in data 19/02/2010 1 commento "Il paese"
letto 4190 volte
Leggo sul blog che il giorno 26 p.v. vi sara'una comferenza dove il tema  in discussione sara' e'la cava del luogo.Scusate la mia ignoranza ma che vi fosse una cava a vecchiazzano a me giunge nuova,percui sono grato a chiunque mi illumini,sul tipo di cava,se e'recente o e' sempre esistita,...

inserito da Fausto Pardolesi in data 19/02/2010 2 commenti "Il paese"
letto 4491 volte
la cava è assentita da molti anni, ormai è dato acquisito. in via veclezio/via mangella non parte perchè la convenzione impone la realizzazione di una nuova strada che congiunge la zona degli scavi alla via del partigiano, tagliando in diagonale la zona pedecollinare di ma...

inserito da Fausto Pardolesi in data 27/02/2010 2 commenti "Il paese"
letto 5791 volte
tanto discutere per nulla. l'incontro fra amministratori e cittadini non è servito a cambiare, migliorare, apportare correttivi a un progetto SICURAMENTE SBAGLIATO. dico sicuramente sbagliato perchè è stato dimostrato dai tecnici comunali che la via Veclezio non ha traffico in...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 13/03/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 12086 volte
Gent.mo Sig Coordinatore E Componenti del Comitato di Quartiere di Vecchiazzano,               In occasione della riunione che sarà tenuta oggi alle 20,30, visto il punto N. 4 previsto in agenda, desidero farvi pervenire alcune c...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 11/07/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 7104 volte
La VOCE qualche giorno fa ha riportato la seguente notizia: l’Anas, almeno per i prossimi 5 anni, non ha i soldi per il 3° lotto della Tangenziale ed il Sindaco Balzani, ritenendola opera prioritaria in quanto risolutiva di molti dei problemi di traffico della zona Vecchiazzano-Ospedale-Vi...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 18/07/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 6533 volte
Cosa sta succedendo a Forlì? Improvvisamente si scopre che in Comune non ci sono più soldi e la città naviga in un buco finanziario incredibile. Di chi è la colpa? Sulla stampa si legge che da alcuni anni lo stabile dell’IPER MERCATO CONAD è fermo per ave...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 23/07/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 5920 volte
Valutazioni su: 1)      impatto ambientale; 2)      costo economico e rapporto costi-benefici; 3)      viabilità; 4)      alternativa proposta dal WWF. 1)     ...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 31/07/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 7251 volte
Riprende dalla 1° parte   Valutazioni su: 2° Parte: 3)      viabilità; 4)      alternativa proposta dal WWF.   1)      La nuova strada non risolve i problemi viabilistici di Vecchiazzano, in...

inserito da Fausto Pardolesi in data 03/08/2010 "Il paese"
letto 5973 volte
da tanti anni ci opponiamo alla strada della cava di vecchiazzano. costa tantissimo,devasta la prima collina già fin troppo interessata da case, non serve ai problemi di traffico del quartiere. nelle riunioni pubbliche e ancor prima in quelle di maggioranza prima del 2007 abbiamo proposto u...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 15/08/2010 "Info a Vecchiazzano"
letto 6761 volte
Caro Direttore, Le lancio un mio piccolo contributo sul tema: “strada di servizio alla cava”, in particolare sulla “macinazione degli inerti” che mi pare sia stata molto minimizzata, quasi coperta o ridotta, in quanto sarebbe fatta (ci viene detto) con un “impiantino&rd...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 14/09/2010 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 9166 volte
leggi articolo E’ ormai un’annosa questione l’apertura di una cava estrattiva di sabbia e ghiaia a sud di  Vecchiazzano. L’apertura della cava è stata condizionata dalla costruzione di una strada di servizio (che sarà pagata con denaro pubblico: almeno 3 milioni di Euro...

inserito da Fausto Pardolesi in data 26/01/2011 3 commenti "Il paese"
letto 10315 volte
leggi articoloricevo via mail le foto di un amico che si è accorto e chiede di mettere le immagini anche su questo sito, io ne metto una con qualche mia considerazione. succede a Forlì, sulle prime colline sopra la frazione Vecchiazzano, che si approvi una cava di ghiaia per oltre un milione di met...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 30/01/2011 3 commenti "Info a Vecchiazzano"
letto 10216 volte
leggi articolo Addio campagne ridenti Addio. Mettiamo nell'archivio fotografico questa foto: fra pochi mesi questo paesaggio non lo vedremo più, sostituito da una enorme, polverosa, cementificata (ed ahimè inutile!) strada di accesso alla CAVA di Vecchiazzano. Mi auguro che venga dedicata a ...

inserito da WWF Sezione di Forlì in data 22/02/2011 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 6374 volte
COMUNICATO STAMPA La strada di Vecchiazzano: un insulto all’ambiente e alle casse del Comune   La Consigliera comunale del PD, Veronica Zanetti, con zelo degno di miglior causa, difende a spada tratta la costruenda strada di Vecchiazzano, di servizio alla futura cava di Via Veclezio-...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 19/11/2018 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 816 volte
leggi articolo RIAPPARE LA STRADA PER LA CAVA DI VECCHIAZZANO !! Zitti, zitti, quatti, quatti, dopo circa dieci anni dalla battaglia portata avanti da molti cittadini per un paio di anni ( 2008-2010) riappare la “strada per la Cava” di Vecchiazzano, annunciata con enfasi come una grande conqu...

inserito da Ruggero Ridolfi in data 17/01/2019 "Info a Vecchiazzano"
letto 777 volte
Nuova strada, Ridolfi: "Vecchiazzano e San Martino non sanno cosa li aspetta. A coloro che pervicacemente hanno portato avanti il progetto fino all’approvazione vorrei chiedere: “dove saranno lavorati gli inerti estratti? Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

inserito da Leonello Flamigni in data 22/03/2019 "Il paese"
letto 657 volte
Articolo con Video leggi articoloIntervista al Dott. Ruggero Ridolfi sullo scenario che si prospetta per Vecchiazzano e San Martino in strada, fra inquinamento e traffico stradale. ...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI