28/09/2021 | 2211 articoli | 1537 commenti | 904 utenti iscritti | 6019 immagini | 30445603
login | registrati

Ultima iscrizione, Federica R.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Settembre 2021
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 23/08/2007
Stampa
letto 10822 volte in 14 anni 1 mesi e 10 giorni (2,1)
La Parigi-Brest-Parigi del Vecchiazzanese Giorgio Zauli
Una delle più famose "Granfondo no stop" del mondo, lunga 1260 chilometri, lo vedono allo start. Lo seguirà come un angelo custode durante l'impresa, il camper di Amilcare Ghetti, con lo stesso "Rusghela" alla guida, e con all'interno Luigi Barilari, tutti votati ad assistere, fisicamente e psicologicamente, il grande Giorgio Zauli (Zurlo).


Clicca per ingrandire


La Voce di Romagna del 23 agosto 2007




Clicca per ingrandire


Il Corriere di Forlì del 23 agosto 2007



Qui la pagina con gli aggiornamenti inviati da Luigi Barilari dal camper che segue Giorgio nella sua corsa

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Andrea Gorini in data 25/08/2007 20:45:45
www.vecchiazzano.it.it/p.asp?p=384&i=122

clicca per ingrandire



La Voce di Romagna del 25 agosto 2007


Clicca per ingrandire



Il Corriere di Forlì del 25 agosto 2007


Commento inserito da Andrea Gorini in data 29/08/2007 20:45:45
www.vecchiazzano.it.it/p.asp?p=384&i=124

Clicca per ingrandire



Il Resto del Carlino del 29 agosto 2007


commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2021
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su