25/07/2021 | 2204 articoli | 1536 commenti | 902 utenti iscritti | 6013 immagini | 29571837
login | registrati

Ultima iscrizione, Sirio Nadir T.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Luglio 2021
L M M G V S D
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Paola Noletti in data 12/01/2011
Personaggi
letto 10609 volte in 10 anni 6 mesi e 17 giorni (2,76)
Cara dottoressa Ricci....

Ciao a tutti....ho un desiderio da esprimere!

Mi capita a volte, di fare manovra in via Veclezio e di trovarmi davanti alla casa della cara dottoressa Ricci.

Quanti ricordi..magari iniziati male (visto che era medico!!! Cry)...ma poi finiti in sorrisi o comunque in speranze.

Io come paziente ma soprattutto come mamma dei miei ragazzi me la ricorderò sempre ed ancora mi ritrovo a parlare di lei come di una donna unica.

Un pò burbera, poche parole....ma capace invece di sapere con chi e con chi no dover cambiare atteggiamento in base al carattere della persona davanti.

Ho ricevuti solo benefici e tanta umanità...oltre che a cure mediche più che azzeccate!!!

La chiamavo anche a mezzanotte...di sabato..domenica...natale....etc.

Si arrabbiava se dopo avermi dato una terapia per uno dei miei figli non la tenevo aggiornata con una telefonata ogni mattina ( una volta me lo fece dire dalla mia cara suocera Lucia) .

Qualcuno ha , oltre magari a delle fotografie....aneddoti, esperienze vissute con lei???

Sarebbe un bel ricordo.

Un abbraccio a tutti.

Paola NolettiLaughing 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Saverio Ruggeri in data 21/03/2021 10:17:09
www.vecchiazzano.it.it/p.asp?p=1130&i=1688

ringrazio per questa testimonianza ,Rosanna era un'amica e collega a cui mi legano delle belle serate trascorse a casa sua assieme ai suoi amici piu' cari in una sorta di famiglia allargata dove ognuno di noi era importante per lei.Ricordo perfettamente l'ultima di queste cene dove ci sedemmo assieme ad ascoltare i "suoi musicisti" e la lunga chiaccherata ,serena ,che facemmo toccando discorsi sulla vita ,sulla amicizia ,sul lavoro .

Ricordo anche quando fu ricoverata nei tre giorni cher precedettero l'evento presso la Cardiologia di franco Rusticali ,era serena e sicura di sfuggire alle sue fragilita' (che lei conosceva bene ).Purtroppo non fu cosi' aveva tanto dato alla vita ,ai suoi pazienti ,ai suoi amici ma il destino non ne ragione ne sentimento.

 




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Gilberto Giorgetti in data 12/08/2006 "Personaggi"
letto 12210 volte
leggi articoloNella foto – Al centro Rosanna Ricci, medico e pediatra a Vecchiazzano. ...

PENCIL ©
Copyright 2006-2021
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su