21/03/2019 | 2046 articoli | 1469 commenti | 856 utenti iscritti | 5527 immagini | 21922091
login | registrati

Ultima iscrizione, Roberto E.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Marzo 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Nevio Fabbri in data 07/02/2009
Storia
letto 5367 volte in 10 anni 1 mesi e 14 giorni (1,45)
PATTINAGGIO 2009

La lunga stagione delle rotelle sta per aprirsi. Gli atleti delle società forlivesi (per il pattinaggio corsa) affronteranno dal 12 al 15 febbraio a Salsomaggiore i campionati italiani indoor di pattinaggio corsaper tutte le categorie: una grande kermesse con oltre 600 iscritti. Da forlì con buone possibilità di risultato positivo Ylenia Zanotti e Luca Bruschi tra i grandi e Amorosa e Veneroni tra i piccoli. Da Cesenatico (roller skating Club) Giunchi Andrea tra i grandi e Cristina Coccolini tra i piccoli possono dare alla società di Gualtieri belle soddisfazioni. La stagione (lunghissima termine il 22 novembre con i campioni indoor UISP) per il pattinaggio corsa avrà a Forlì alcuni ghiotti appuntamenti tra i quali spicca sicuramente il 23° Gran Premio Città di Forlì il 21 giugno al Patrignani e la 6^ Forlì-Predappio Alta. Per il pattinaggio artistico si parte il 1 marzo al PalaRomiti con il 12° Carnevale sui pattini una grande kermesse-spettacolo che Forlì Roller propone  con in pista tutta Forlì Roller e un cast di atleti di livello internazionale quali i campioni del mondo 2007 Laura Marzocchini-Enrico Fabbri e i vice campioni del mondo 2008 Silvia Pasquini Insieme a loro atleti di tutte le società della Romagna, dall'Umbria e dalle Marche. Per il pattinaggio artistico spicca tra i tanti eventi proposti da Forlì Roller il campionato italiano per gli atleti della Divisione Nazionali A/B/C/D dal 20 al 28 luglio. Poi ancora a settembre Pattini sotto il Campanile , a novembre un evento internazionale e tanti altri eventi che di volta in volta verrano segnalati. 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Nevio Fabbri in data 05/03/2009 20:45:46

Il Palaromiti pieno come un uovo è il giusto suggello alla prima fatica organizzativa 2009 di Forlì Roller e sono stati raccolti un bel gruzzolo di euro destinati ad un interventop umanitario da effettuarsi in Uganda il martoriato paese vessato da tanti anni dalle miore dei signori della Guerra. Tanta gente, tanto entusiasmo, tanta allegria. Ben 320 bambini hanno partecipato al concorso delle maschere, il pubblico in visibilio durante le varie esibizioni con standing ovation per i campionissimi Silvia Pasquini-Davide Postiglione (lui di Carpena) e per Laura marzocchini-Enrico Fabbri (lui di S.Lorenzo in Noceto) E molto bravi i debuttanti di Forlì Roller  e straordinario il gruppo finale accompagnato da un mix di musiche latine. Adesso la stagione dell'artistico inizia sul serio (da domenica campionati provinciali, poi la lunga sequela di campionati regionali e se va bene per qualcuno anche campionati italiani) Per la corsa di Forlì Roller la stagione è già iniziat: medaglia di bronzo di Enrico Ferrari ai campionati italiani indoor  e in Portogallo Ylenia Zanotti si prende il lusso di stracciare la campionessa del mondo 2008. Se il mattino....




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su