06/08/2020 | 2160 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5891 immagini | 25455862
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2020
L M M G V S D
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

- - - - - - -

Articolo inserito da Gabriella Cortini in data 29/12/2008
Cosa piace del paese
letto 7008 volte in 11 anni 7 mesi e 13 giorni (1,65)
Strisce Rosa – I Parcheggi delle Mamme

Da un po’ di tempo ha fatto la sua comparsa all’interno del complesso Ospedaliero “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano, davanti al padiglione “Vallisneri” questo “simpatico” cartello che invita a lasciare libero il parcheggio alle donne in gravidanza.
Com’è ben specificato nel cartello stesso l’indicazione non comporta un obbligo per gli altri utenti, ma ci rallegriamo per l’ennesima prova, semmai ve n’è ancora bisogno, dell’altissimo grado di civiltà & umanità che ha la Direzione del nosocomio forlivese ha ormai raggiunto.
Ci si augura che questi cartelli facciano sempre più comparsa in tutta la nostra amata città di Forlì. Per ulteriori sul progetto “Strisce Rosa – I Parcheggi delle Mamme”informazioni rimando al sito web: www.striscerosa.it

 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Roberto Brunelli in data 06/02/2010 20:45:47

Sul numero del settimanale “GENTE” del 9-2-2010 attualmente in edicola continua l’inchiesta di “Gente” tra gli istituti sanitari premiati dall’ ”OSSERVATORIO ONDA” (www.ondaosservatorio.it ) per la loro attenzione ai problemi del mondo femminile, e, vi è all’interno un servizio sulla seconda puntata dello speciale “Viaggio negli Ospedali rosa” dal titolo “E’ qui la Sanità a misura di donna” in cui si parla in maniera molto lusinghiera dell’Ospedale di Forlì/Vecchiazzano. Già nel sottotitolo si legge:”A Forlì le sale parto sono come suite” mentre nell’articolo, a firma di Francesco Gironi, è scritto:”Ha richiesto un minimo sforzo, dando però ottimi risultati anche la decisione dell’ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì (e comune anche ad altre strutture) di garantire alle donne in stato interessante parcheggi riservati all’interno del parco che ospita il nosocomio. Che può vantare anche un nuovo modello di sale parto sul modello americano. Più che a quelle di un ospedale, le stanze assomigliano a suite d’albergo con tanto di vasca idromassaggio:Se fosse necessario un intervento medico, aprendo gli armadi il personale ha a disposizione tutti gli strumenti anche per un parto cesareo, che avverrebbe sullo stesso letto di travaglio, senza bisogno di trasferire la paziente”, spiega il direttore generale Licia Petropulacos.

 




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su