25/05/2019 | 2071 articoli | 1473 commenti | 860 utenti iscritti | 5609 immagini | 22362345
login | registrati

Ultima iscrizione, Monica C.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Maggio 2019
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Viscardo Milandri in data 17/09/2008
Storia
letto 6850 volte in 10 anni 8 mesi e 12 giorni (1,76)
La scomparsa di Renato Ascari Raccagni

Qualcuno ha scritto che con la morte del Dr.Renato Ascari Raccagni,avvenuta a Forlì il 10 settembre 2008,è finita un'epoca.

Laureato in Economia e Commercio.prima funzionario e poi Dirigente della Ragioneria Provinciale dello Stato di Forlì,Ascari Raccagni è stato principalmente ricordato in questi giorni per essere stato Presidente per quasi 20 anni della Cassa dei Risparmi di Forlì,ma ai forlivesi non è sfuggito il grande ruolo che Egli ha avuto,da protagonista,nella vita politica ed economica del nostro territorio.

Assessore fino al 1965 nella giunta comunale guidata dal Sindaco Icilio Missiroli,deputato al  Parlamento  dal 1972 al 1979 nelle file del P.R.I.,Presidente Nazionale dell'Associazione Generale delle Cooperative Italiane dal 1977 al 1984,ha ricoperto prestigiosi incarichi nel mondo cooperativo,nella Forlì Frutta,in Consvagri,nel Medio Credito Regionale.in Finemiro,portando in dote ad ogni organismo la propria capacità ed esperienza.

E' stato inoltre Presidente della Sezione Forlivese di Italia Nostra e,fino alla scomparsa,Presidente del Comitato pro-Forlì storico artistica,a conferma del suo continuo impegno per la salvaguardia dei valori ambientali e paesaggistici e per il rispetto delle tradizioni locali.

Lo ricordiamo ,oltre che per le grandi qualità morali,come uomo aperto al dialogo ed al confronto,sereno e disponibile con tutti,leale e fraterno,doti tipicamente mazziniane come gli ideali che hanno caratterizzato tutta la sua vita.

Ricordiamo che è stato Consigliere di amministrazione della cassa dei Risparmi di Forlì dal 1967 al 1972,per divenirne poi presidente nel 1987 e restare fino al 2006,con grande competenza professionale,riconosciuta serietà ed onesta ed indiscussa operosità

Esprimiamo sincere condoglianze alla moglie,ai figli,ai nipoti ed ai parenti

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Andrea Gorini in data 24/09/2008 20:45:46

 

Dr. Renato Ascari Raccagni




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su