15/07/2020 | 2158 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5888 immagini | 25201938
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Luglio 2020
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Giovanni Lorusso in data 14/05/2008
Ridiamoci su
letto 5344 volte in 12 anni 2 mesi e 5 giorni (1,2)
ai cittadini i costi
FORLI’ – Gli aumenti delle bollette di acqua e rifiuti sono alle porte....
Per i rifiuti Hera chiede un +15% e per l’acqua addirittura un +23%. Ed inoltre progetta tanti Inceneritori.
Un amico mi scrive: io ieri ho dato alla Enel accordo e contratto per disdire l'allacciamento della energia elettrica con Hera. Si occupano loro di tutto. Spengo la luce di sera con Hera...la riaccendo il giorno dopo ed ...oplà pago ad Enel...; ma l'ossigeno si paga?

La sensazione del cittadino è di essere schiavo di Società municipalizzate con altissimi costi gestionali che si ripercuotono ovviamente sulle tariffe generali. Andiamo a vedere la conformazione dei loro Consigli di Amministrazione e gli stipendi...;sono queste le Caste locali? L'abbandono di questo modello di gestione, oneroso e dispersivo, e il ritorno ad una gestione esclusivamente pubblica, significherebbe una diminuzione delle bollette?

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su