22/09/2019 | 2083 articoli | 1474 commenti | 867 utenti iscritti | 5630 immagini | 23222848
login | registrati

Ultima iscrizione, Compagnia Dialettale Vecchiazz C D M P.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Settembre 2019
L M M G V S D
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

- - - - - - -

Articolo inserito da Umberto Pasqui in data 09/02/2008
Case padronali
letto 10674 volte in 11 anni 7 mesi e 18 giorni (2,52)
Casa Pasqui

In questa casa, situata lungo l'attuale via Ponte Rabbi, si produsse la prima birra con luppolo italiano. Appartenne alla famiglia Pasqui fino al 1938. La singolare azienda avviata da Gaetano Pasqui (1807-1879) è descritta - in questo sito - nella sezione Aneddoti.

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Andrea Gorini in data 11/02/2008 20:45:45
Tratto da "Il Momento" del 8 febbraio 2008






Commento inserito da Gilberto Cappucci in data 14/02/2010 20:45:47

Ricordo che ogni qualvolta vi erano piogge intense parlo degli anni sessanta, c'era una casa colonica nei pressi del vecchio ponte sul Rabbi che andava regolarmente sott'acqua ed invervenivano i pompieri x i soccorsi, credo che si parli della stessa abitazione.




Commento inserito da Gilberto Giorgetti in data 15/02/2010 20:45:47

Non è la stessa casa, quella di Pasqui rimaneva in alto, sopra a quella che si allagava.

Dove c' è la casa che si allagava c'erano i campi del luppolo e le vasche per la birra.




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Gilberto Giorgetti in data 05/10/2006 12 commenti "Aneddoti"
letto 17785 volte
leggi articoloFu il forlivese Gaetano Pasqui che verso la prima metà dell’Ottocento iniziò alla “Bertarina” di Vecchiazzano la coltivazione del luppolo in Romagna e con la relativa lavorazione introdusse la “Birra Pasqui”. Come scrive Emanuela Andreatta su “La Vo...

inserito da Roberto Brunelli in data 08/10/2016 "I libri"
letto 3354 volte
leggi articoloL' uomo della birra. L'incredibile storia della più antica «bionda» di luppolo italiano di Umberto Pasqui "Immagini il lettore un giovane uomo sul ciglio di un fiume, teso a raccogliere e studiare ciuffetti di erbaccia". Siamo a metà dell'Ottocento. Per Gaetano Pasqui, gi...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su