21/04/2019 | 2059 articoli | 1472 commenti | 857 utenti iscritti | 5593 immagini | 22162345
login | registrati

Ultima iscrizione, Alberto M.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Aprile 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930

- - - - - - -

Articolo inserito da William Bucci in data 17/12/2007
Cosa non piace del paese
letto 7957 volte in 11 anni 4 mesi e 8 giorni (1,92)
Lo spreco c'è e si vede!
Si voleva dissuadere tutti i "velocisti" di Vecchiazzano, ma si è speso denaro per nulla!!!!

Ora vorrei sapere quanto denaro NOSTRO se ne è andato per ergere quella specie di rivelatore "ADDORMENTATO" posto in una posizione assurda con funzionamento a PANNELLI SOLARI, quando ci si poteva "attaccare" all'impianto elettrico, come tutti gli altri rivelatori.
Ma noi no! Abbiamo i soldi e dobbiam spenderli in CAVOLATE!!!!!!!!

Era meglio che regalassero un pandoro a tutte le famiglie di Vecchiazzano,piuttosto di quel Rivelatore!!!!!!

ciao a tutti!!!!!

BUONE FESTE A TUTTI!

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Valerio Bartolomei in data 20/12/2007 20:45:45
Caro amico… non sono assolutamente d’accordo con le tue dichiarazioni, sul… “Rilevatore” io lo chiamo e non “rivelatore” …in questi anni di vita frenetica, quando tutti sono indaffarati a correre a destra e a sinistra per i vari impegni, specialmente adesso sotto Natale, quando passo sotto a quei pannelli e mi segnala la velocità, mi accorgo sempre che sto correndo troppo, e di conseguenza tolgo il piede dall’acceleratore, forse qualcuno si trova in difetto passando di là, e si arrabbia come spesso succede quando gli fanno notare che è in difetto!!
Io dal canto mio, (visto i “corridori” che passano a tutta velocità davanti alla scuola e alla chiesa come se fossero ad un gran premio, o quelli che parcheggiano davanti al circolo in divieto di sosta, nonostante ci sia un parcheggio comodissimo a pochi passi, e che forse lo fanno più per far vedere il mercedes che per la pigrizia) gli metterei anche un bel autovelox ed il passaggio di un vigile ogni tanto.

Ancora più in errore mi sembri quando, in questo periodo di innovazione tecnologica e consapevolezza che dal solare si ottiene energia gratis per sempre dopo la spesa iniziale, ed in più rispetti l’ambiente, tu dici che sprecano soldi non attaccandosi all’enel.(Cosè gratis?)

E un Pandoro pieno di conservanti in cambio della sicurezza di bambini e anziani io non la scambio!!

Ti auguro un Buon Natale, spero più Sereno!!!



Commento inserito da Cesare Ferroni in data 27/12/2007 20:45:45

Sono daccordo che il rilevatore non serva proprio a nulla così come sta ora . Io consiglierei di mettere, come dice il buon amico Valerio,non uno ma qualche autovelox nascosti così qualche furbetto la finirebbe di correre per Vecchiazzano. Per quanto riguarda il panellino solare io personalmente posso solo dire bene ,perchè lavorando in una ditta di elettricisti di vecchiazzano dove montano pannelli solari so cosa vuol dire il risparmio energetico. Comunque Buon Anno a tutti




Commento inserito da Cristina Maltoni in data 08/01/2008 20:45:45
Sarebbe gentile che qualche tecnico del Comune ci rispondesse oppure ...il comitato di Quartiere oppure...la circoscrizione ....insomma DITECI PER CORTESIA PERCHE' NON FUNZIONA...PERCHE'????Si rischia di fare della retorica senza concludere nulla ...io credo che una spiegazione almeno sia necessaria...altrimenti toglietelo dal mezzo!!!
GRAZIE


Commento inserito da Andrea Gorini in data 12/01/2008 20:45:45
Non sono un tecnico e non conosco esattamente il funzionamento specifico del pannello solare (sarebbe veramente bello, come dice Cristina, che qualche tecnico del Comune rispondesse), ma a giudicare dalla posizione, in ombra, dai rami dell'albero che vi sono appoggiati sopra, credo che per generare corrente a sufficienza per il corretto funzionamento occorra molta luce.










Commento inserito da Milena Portolani in data 14/01/2008 20:45:45
Dispiace che il rilevatore non funzioni e davvero sarebbe opportuno che qualcuno spiegasse il perchè?! Fra l'altro colgo l'occasione per dire che quello posto in Via Tomba in prossimità dell'incrocio con la Via Bourges rileva la velocità di chi si immette nella Via Tomba da quest'ultima piuttosto che, come sarebbe giusto e opportuno, la velocità dei «ferraristi» che scendono a velocità da gran prix da Massa! L'ho fatto presente al vigile di quartiere ancora prima dell'estate... ma non è cambiato nulla. Sì, credo che la presenza di qualche pattuglia con l'autovelox potrebbe essere la soluzione più auspicabile per frenare ed educare questi velocisti a quattro ruote!


Commento inserito da Alessandro Ravaglioli in data 20/01/2008 20:45:45
volevo solo ricordare che il rilevatore di via tomba entra in funzione solo se la velocita' e' inferiore a 30 km orari!non chiedetemi il perche ma questo e' il suo funzionamento!


Commento inserito da Andrea Gorini in data 21/01/2008 20:45:45
Ciao Alessandro, forse intendevi dire che entra in funzione solo se la velocità è SUPERIORE ai 30Km all'ora, giustamente ti segnala l'infrazione, quando oltrepassi il limite di velocità.
Rimane il fatto che che il rilevatore in via Castel Latino, funziona solo con giornate di pieno sole.


Commento inserito da Alessandro Ravaglioli in data 22/01/2008 20:45:45
ciao Andrea,dico per esperienza(visto che i miei genitori abitano in via tomba)se passi sotto ai 30 km orari ti indica la velocita',altrimenti ti dice di rallentare!quello installato in via castel latino,bisognava solo tener conto che il rendimento di un pannello solar nelle giornate invernali si abbassa del 35-40%,perlopiu' non e' posizionato benissimo!probabilmente basta aumentare la potenza del pannello circa 4 volte.....il problema ? il costo!


Commento inserito da Cristina Maltoni in data 23/01/2008 20:45:45


Forse era meglio un bel semaforo???!!!!





Commento inserito da vecchiazzano. it in data 05/02/2008 20:45:45
commento: http://www.vecchiazzano.it/pagine/pagina_articolo.asp?pagina=518&sezione=Info%20a%20Vecchiazzano


Commento inserito da William Bucci in data 24/05/2008 20:45:45

Cavolo mi ero perso la risposta del sig.Bartolomei...

Ormai han già risposto in tanti e ti assicuro che il problema è stato risolto proprio con l'aiuto di questo post.

Ed ora alla fine della costruzione della rotonda, ritorno a ribadire erano meglio pandoro e spumante per tutti!!!

Un rilevatore che non serve a nulla, ecologissimo, infatti rileva e basta(no multe no foto!), con impianto fotovoltaico(carino e costoso).

Poi per ridurre la velocità??????? AHAHAHAHA la rotonda, questa chimera.... Lì soldi pochi (IRONIA) per vedere che la gente non rispetta seglali divieti e sensi unici.... La morale CI STA BENE COSì, altri han deciso come costruire non noi, ma ironia della sorte noi abbiam speso i soldi!!!!!

Come diceva il mio proff. alle superiori "-Ai posteri l'ardua sentenza!-"




Commento inserito da Valerio Bartolomei in data 31/05/2008 20:45:45

Caro William, che il rilevatore di velocità andasse integrato con macchina fotografica per le multe mi sembra di essere il primo che l'ha scritto se leggi bene!! E poi io ti contestavo il fatto che dicevi che era meglio attaccarlo all'enel invece che mettergli un pannello solare, sanno bene tutti che dopo la prima spesa iniziale il solare nel tempo è più economico, E NON INQUINA!!  ...Il mondo cammina, te lo assicuro!!!




commenta questo articolo
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Gabriele Zelli in data 05/02/2008 1 commento "Info a Vecchiazzano"
letto 5566 volte
Da diversi giorni a questa parte il rilevatore di velocità posto all’inizio di via Castel Latino funziona in modo permanente. È stato tagliato un ramo di un albero posto nell’area privata limitrofa che impediva all’accumulatore di assorbire l’energia solare necessaria perché l’apparecchio continuass...

inserito da Claudia Lombardi in data 26/04/2008 2 commenti "I libri"
letto 5839 volte
"Ecco qualcosa su cui vale la pena di riflettere: camminando sull'Appalachian Trail, io e Katz in venti minuti percorrevamo più strada di quanto un americano medio ne percorra in una settimana. Gli americani usano la macchina per il 93 per cento dei viaggi che compiono al di fuori della propria...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su