21/02/2019 | 2041 articoli | 1469 commenti | 855 utenti iscritti | 5438 immagini | 21661344
login | registrati

Ultima iscrizione, Maria Antonietta F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Febbraio 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728

- - - - - - -

Articolo inserito da Enrico Medri in data 02/09/2007
Cosa non piace del paese
letto 6082 volte in 11 anni 5 mesi e 25 giorni (1,45)
Via Tomba, velocità , parcheggio, marciapiedi,nemmeno il parco giochi per i bamb
Salve a tutti,
mi sono trasferito qui da voi a vecchiazzano nel 2002 in corrispondenza della nascita del mio primo figlio.

Mai scelta risultò essere più azzeccata!
Paese dalle risorse inaspettate e con grandi potenzialità, in gran parte ancora da scoprire fino in fondo.

Abbiamo trovato casa in via tomba all'altezza del civico 14/qualcosa.
Si tratta di un appartamento al secondo piano in un condominio di recente costruzione.

veniamo ora al problema:

il costruttore del mio condominio è in realtà anche il costruttore di altri 4 condomini tutti collegati fra loro da un unica stradina privata chiusa.
Sempre il medesimo imprenditore/costruttore sta costruendo un nuovo fabbricato anche questo all'interno della starda privata portando così il numero di famiglie presenti nella medesima area ad un totale approssimativo di circa 12+12+12+6+12+12 = 66

risaputo che ci sono almeno due auto per famiglia a conti fatti verrebbe la bellezza di più di 120 automobili e nemmeno un parcheggio!!!

non solo non c'è nemmeno un area giochi,
nemmeno 1 fontana,
nemmeno 1 marciapiede che ti porti fino alla fermata dell'autobus o scuolabus!!!

come è possibile tutto questo?

l'altro giorno sono andato a vedere i condomini dietro l'asilo della chiesa.
più o meno mi è sembrato di capire che il numero di nuclei abitativi corrisponde alla nostra situazione.
1 bel parco giochi attrezzato,
1 bella fontana,
dei bei parcheggi delimitati da strisce,
dei bei marciapiedi!!!

come è possibile tutto questo?

oggi ho trovato questo sito e mi sono permesso di fare notare queste cose che a mio avviso non vanno bene

spero di trovare in qualcuno di voi un momento per fare chiarezza prima che la situazione degeneri.

un saluto a tutti da enrico

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Cristina Maltoni in data 02/09/2007 20:45:45
Ciao Enrico non so quanta chiarezza si riuscira' a fare ma il fatto che se ne parli è gia' un inizio.
Io sono semplicemente una "cittadina".
Vedo le cose (che non vanno) e vedo chi è quell'organismo che dovrebbe risolvere tali problemi.
Vedo i problemi, quindi.
Esempio, banale, i buchi nelle strade oppure lampioni spenti.
Non mi occupo di massimi sistemi.
Vedo il buco che spacca le ruote e basta.
Pretendo, come cittadino, una sola cosa:
che chi di dovere mi spieghi il motivo di ciò.
Oppure i motivi per cui tali problemi non possono essere risolti.

Ma non posso assolutamente accettare che si faccia finta di niente.Quando vedo delle cose che non mi piacciono io comincio a scrivere ...sono contenta che anche tu l'abbia fatto .
Con sincerita' Cristina


commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su