19/07/2019 | 2074 articoli | 1473 commenti | 863 utenti iscritti | 5609 immagini | 22792353
login | registrati

Ultima iscrizione, Monia R.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Luglio 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Gabriele Zelli in data 08/06/2007
Info a Vecchiazzano
letto 5037 volte in 12 anni 1 mesi e 14 giorni (1,14)
Vecchiazzano: a proposito di parcheggi
Ho letto la lettera inserita da Giuseppe Liverini il 30 maggio 2007 con la quale lamenta la carenza di parcheggi sulla via Mario Colletto. Ho chiesto agli uffici competenti di verificare la proposta di realizzare, sulla strada in questione, gli stalli a “spina di pesce” come chiede l’interessato al fine di incrementare il numero dei posti auto. Ora aspetto l’esito dell’accertamento.
Segnalo, però, che il problema parcheggi a Vecchiazzano è affrontato in modo più generale dal Piano Regolatore Generale che prevede tre nuove aree di espansione edilizia. Al momento dell’attuazione dei piani urbanistici attuativi degli interventi verranno realizzate le opere di urbanizzazione necessarie per i comparti e a scomputo degli oneri di urbanizzazione, ulteriori parcheggi, verde e strade per compensare le carenze oggi presenti.
È una prassi innovativa rispetto al passato quando le nuove costruzioni si licenziavano su singoli lotti demandando ad una seconda fase, ad opera del Comune, la realizzazione delle opere infrastrutturali, così com’è avvenuto per l’ospedale con la costruzione del parcheggio capace di 630 posti auto..
Con questo metodo nell’area adiacente alla scuola elementare di Vecchiazzano (proprio di fronte alla via Colletto dove abita Giuseppe Liverini) sarà trasformata in un parcheggio capace di ospitare circa 60 auto, mentre sulla restante parte, oltre ad altri parcheggi (80 posti), al verde e alle strade, verranno realizzati i nuovi alloggi.
Il piano urbanistico è in fase avanzata di approvazione e entro l’autunno potrebbero essere avviati i lavori. Un secondo piano urbanistico, con caratteristiche analoghe che interessa l’area adiacente alla Casa del Popolo, è in fase avanzata di progettazione.


GABRIELE ZELLI
Assessore all’Urbanistica
del Comune di Forlì

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su