20/10/2019 | 2091 articoli | 1474 commenti | 869 utenti iscritti | 5638 immagini | 23415268
login | registrati

Ultima iscrizione, GUALTIERO G.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Ottobre 2019
L M M G V S D
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 03/11/2006
Info a Vecchiazzano
letto 4873 volte in 12 anni 11 mesi e 24 giorni (1,03)
Conclusi i lavori al Ponte Nuovo sul Fiume Rabbi di via del Partigiano

I lavori di adeguamento strutturale del ponte nuovo sul fiume Rabbi in via del Partigiano sono terminati con le operazioni di collaudo che hanno dato esito positivo (ne avevamo parlato precedentemente), permettendo la riclassificazione del ponte alla Prima categoria. 
Dopo aver rimosso tutte le limitazioni di transito presenti sul ponte è stato anche possibile ripristinare il divieto totale di transito sul vicino ponte vecchio sul Rabbi, completamente ristrutturato nei mesi precedenti e temporaneamente lasciato a disposizione per il possibile passaggio d’emergenza dei mezzi del soccorso. 
Il ponte vecchio sul Rabbi è stato così restituito definitivamente al transito esclusivo e in sicurezza di pedoni e ciclisti. Sul ponte nuovo è stata anche istituita una pista ciclabile che verrà completata nei prossimi mesi con la congiunzione alla rotatoria tra le vie Castel Latino, Forlanini e del Partigiano. 

http://www.comune.forli.fo.it

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Andrea Gorini in data 17/10/2006 "Info a Vecchiazzano"
letto 6112 volte
leggi articoloLavori di adeguamentostrutturale del ponte sul fiume Rabbi in via del Partigiano UFFICIO STAMPA DEL COMUNE DI FORLÌ 17.10.2006 Foglio Notizie n.316 I lavori di adeguamento strutturale del Ponte nuovo sul fiume Rabbi in via del Partigiano, iniziati il 15 marzo scorso, sono ormai conclusi. Pr...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su