24/09/2020 | 2164 articoli | 1504 commenti | 886 utenti iscritti | 5910 immagini | 26028883
login | registrati

Ultima iscrizione, Roberto C.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Settembre 2020
L M M G V S D
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930

- - - - - - -

Articolo inserito da SocietÓ Ciclistica Vecchiazzano in data 11/10/2017
Ciclismo
letto 2421 volte in 2 anni 11 mesi e 19 giorni (2,24)
Resoconto e foto uscita Mugello 23 settembre

Sabato 23 settembre un gruppo di 6 soci (Roberto Gori, Gianpiero “Ing.” Borghesi, Luigi Vellini, Pierluigi “Cino” Cortesi, Attilio “Raschio” Caminati, Silverio Soncini) ha partecipato alla periodica uscita in trasferta che si effettua un sabato ogni mese.
La meta prescelta in questa uscita era tutta l’area del Mugello e il Lago di Bilancino. A differenza di altre volte si è scelto di prendere prima il treno e poi di tornare a casa in bicicletta.
Scesi dal treno alla stazione di Borgo San Lorenzo, avvolti da una fitta nebbia, ci si è subito recati sulle sponde del grande Lago di Bilancino, il principale bacino d’acqua del Mugello. Il ritorno ha previsto prima la lunga salita (ma molto pedalabile) del Passo della Futa, poi quella del Passo della Raticosa. Lungo la discesa ci si è fermati a pranzo presso il ristorante “La Tubeya” fra Piancaldoli e Castel del Rio (anche se il buon Raschio avrebbe preferito la sosta alla “Ficattola”, non c’è bisogno di specificare il motivo!!). A pancia piena ci si è infine buttati nel lungo tratto finale (fortunatamente senza più ascese) da Castel del Rio a Faenza.

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su