15/08/2020 | 2161 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5897 immagini | 25562936
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2020
L M M G V S D
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

- - - - - - -

Articolo inserito da Gilberto Giorgetti in data 29/09/2006
Aneddoti
letto 8468 volte in 13 anni 10 mesi e 24 giorni (1,67)
Grazie signor Domenico

Carissimo Domenico, come potrà notare dalle notizie riportate in questo sito molte cose sono cambiate a Vecchiazzano e anche il sanatorio è stato trasformato in un importante ospedale regionale. Se all’indicazione “STORIA” clicca su “Vecchiazzano fra Ottocento e Novecento – QUARTA PARTE” potrà vedere una vecchia foto del sanatorio e la sintesi di un filmato “LUCE” dell’epoca. Inoltre, se clicca alla voce CARTOLINE potrà notare altre due immagini del vecchio sanatorio. Se, infine, clicca “IL PAESE” si troverà di fronte a tante immagini storiche e di vita paesana. La casa di color giallo, alla quale lei fa riferimento, esiste tuttora ma non più come casa colonica; i padri camilliani con la croce rossa sul petto da molto tempo hanno abbandonato la sede sanatoriale ed ora l’Ordine monastico opera a Predappio; per quanto riguarda le infermiere di cui lei fa i nomi chissà che qualche figlio o nipote possa rispondere. La ringraziamo vivamente per il suo intervento e per il bel ricordo che conserva di Vecchiazzano, anche se l’occasione per conoscere la località non fu certo delle migliori, ma ciò che conta è ritrovarci coi ricordi e i sentimenti che ci accompagnano lungo il percorso della vita. Gilberto Giorgetti e Andrea Gorini

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Domenico Granatiero in data 29/09/2006 4 commenti "Aneddoti"
letto 8152 volte
Oggi ho 57 anni,nella mia mente c'e' un chiodo fisso ritrovare qualche amico e rivedere in fotografie quei posti che riempiono il mio cuore.La mia storia inizia nel lontano 1955,avevo 5 anni ,venivo da una famiglia povera del sud,con mio fratello grande un pomeriggio partimmo alla volta di Vecchiazz...

inserito da Domenico Granatiero in data 30/09/2006 1 commento "Aneddoti"
letto 6045 volte
vi ringrazio per la solerta risposta ,ho seguito i vostri consigli e' sono rimasto alquanto soddisfatto nel rivedere il padiglione dove ho trascorso la mia infanzia ,anche se il motivo non era dei migliori la cittadina di vecchiazzano ha segnato nel mio cuore una traccia indelebile se si pensa che i...

PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su