22/08/2019 | 2078 articoli | 1474 commenti | 864 utenti iscritti | 5611 immagini | 23031176
login | registrati

Ultima iscrizione, Gabriele B.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2019
L M M G V S D
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Claudia Lombardi in data 28/12/2016
Info a Vecchiazzano
letto 1285 volte in 2 anni 7 mesi e 27 giorni (1,33)
Richieste dal Comitato di Quartiere

AUGURI

COMITATO DI QUARTIERE VECCHIAZZANO MASSA LADINO

Nelle riunioni del comitato di quartiere svolte fino ad oggi abbiamo discusso delle problematiche del nostro territorio e come sottoporle all’attenzione del Comune.

Sul piano urbanistico si è fatto un ragionamento sulla cultura abitativa, commerciale, artigianale e della zona ospedaliera perchè si renda migliore l’integrazione delle differenti realtà presenti nel nostro quartiere.

Alcune considerazioni:

  • L’accesso e l’uscita per Vecchiazzano in alcune ore della giornata risulta difficoltosa, si creano code che oltre al disagio pubblico comportano anche un aumento dell’inquinamento da polveri sottili e benzene che andrebbe comunque monitorato. Chiediamo quindi di accelerare l’esecutività del progetto di completamento della tangenziale est che potrebbe migliorare le condizioni ambientali e di viabilità.

  • Proponiamo un alleggerimento del traffico del tratto via dell’Appennino- Castel Latino e via Forlanini.

Se entriamo all’interno del “Villaggio” da Via Castel Latino riteniamo di dover lavorare per la qualità e la vivibilità della zona abitativa. Gli interventi necessari e non invasivi di completamento di opere già in parte realizzate per migliorare la sicurezza dei cittadini possono essere:

  • Realizzare la pista ciclabile mancante dalla rotonda di via del Partigiano fino alla parrocchia.

  • Spostare i bidoni dell’immondizia di fronte alle scuole primarie perché occultano la visibilità in corrispondenza dell’attraversamento pedonale.

  • Creare isole salvagente per i passaggi pedonali di via Castel Latino.

  • La via interna che si trova su via Castel Latino (davanti alla ferramenta) necessità di uno STOP perché crea condizioni di pericolo in entrata alla rotonda.

  • Correggere la sede stradale della rotatoria davanti alla farmacia.

  • All’altezza dell’incrocio con via Veclezio inserire un dosso colorato nella triade delle strade per mettere in sicurezza l’incrocio.

  • All’incrocio tra via Caste Latino e via del Tesoro segnalare in modo evidente con segnaletica orizzontale e verticale il diritto di precedenza.

  • Segnalare il restringimento del ponticello su via Castel latino dopo l’incrocio con via del Tesoro, con un cartello di senso unico alternato.

  • Su via Tomba /via Veclezio nella zona di concentrazione abitativa è necessario inserire dossi per rallentare in modo deciso la velocità.

  • Si rende necessario avere una copia firmata della convenzione per la cava che attesta l’avvenuto accordo con il comune e si chiede di procedere alla realizzazione della strada.

  • Per migliorare l’aggregazione del “Villaggio” si chiede la creazione di una piazza come completamento di un assetto urbanistico armonico per una periferia vivibile.

Sono al vaglio Comunale le nostre richieste.

 

 

 

 

Al momento:

  • E’ stata presentata la domanda di adozione della rotonda stradale n 16 via Castel Latino- Via Magellano. L’idea, prevede di prendere in gestione e riqualificare la rotonda stradale ancora spoglia di un “proprietario”, e renderla decorosa e pulita. Le rotonde stradali, spesso desolanti e vuote, potranno essere da oggi la pedana ideale per accogliere le opere artistiche progettate dai ragazzi della scuola del territorio. In particolare, questo progetto renderà “unica” la rotonda n 16 Via Castel Latino- Via Magellano situata di fronte all’entrata dello svincolo con il parcheggio della scuola Duilio Peroni così che possa essere visibile e ammirata dai cittadini e forestieri che transitano per il nostro Quartiere. Con la stessa scuola e con un progetto verticale che oggi caratterizza i nuovi comprensivi scolastici di Forlì, la scuola primaria e la scuola secondaria di primo grado, collaboreranno per realizzare un’opera artistica di rilievo per la valorizzazione del territorio.

  • Il quartiere ha contribuito alla realizzazione della cena “Pro Amatrice e non solo”.

Il contributo Comunale di 700 euro quest’anno verrà speso per:

  • Comprare i panettoni per gli Ultra-novantenni presenti nel nostro Quartiere

  • Parteciapare attivamente alla festa della Befana organizzata in collaborazione con l’Associazione di Quartiere Vecchiazzano Massa Ladino


BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO

Il Comitato di quartiere Vecchiazzano Massa Ladino

 

 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su