03/07/2020 | 2156 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5878 immagini | 25132284
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Luglio 2020
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Ruggero Ridolfi in data 08/07/2016
Info a Vecchiazzano
letto 2799 volte in 3 anni 12 mesi e 1 giorno (1,92)
In Merito alla PRESENTAZIONE del PROGETTO COMITATO DI QUARTIERE

In data 21/06/2016 è stata inserita  nel sito Vecchiazzano.it la PRESENTAZIONE del PROGETTO COMITATO DI QUARTIERE nel quale i Consiglieri hanno raccolto le necessità degli abitanti del quartiere per migliorarne la qualità abitativa.

Visto l’auspicio del Comitato di incontrare gli esponenti delle Associazioni di Volontariato, segnalo l’opportunità di organizzare un incontro con il TAAF (Tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì), di cui faccio parte come rappresentante del Medici per l’Ambiente (ISDE Forlì-Cesena). Credo, infatti, che l’inquinamento ambientale debba essere uno dei principali argomenti a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini.

A questo proposito si legge nell’elenco degli interventi auspicati sul quartiere da parte del Comitato, la richiesta di avere “una copia firmata della convenzione per la cava che attesta l’avvenuto accordo con il comune e si chiede di procedere alla realizzazione della strada”. Ritengo che l’argomento sia alquanto delicato in materia di inquinamento ambientale, avendo già suscitato negli abitanti del quartiere non poche perplessità circa 7-8 anni fa. L’occasione di un incontro con le Associazioni ambientaliste potrà anche consentire di avviare altre iniziative di corretta informazione ai cittadini, come, ad esempio, quella di sconsigliare l’uso sconsiderato di diserbanti (cancerogeni) non solo in agricoltura, ma anche per uso domestico nei fossi e nei giardini.

L’auspicio di incontrare i rappresentanti del TAAF va nella logica di creare un buon rapporto con chi ha a cuore l’integrità dell’ambiente e di conseguenza la salute degli abitanti, che resta comunque il bene primario cui aspirare.

Ruggero Ridolfi                                                                                 Forlì 7 Luglio 2016

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Mattia Buscherini in data 21/06/2016 "Comunicazioni"
letto 3410 volte
COMITATO DI QUARTIERE VECCHIAZZANO MASSA LADINO   Nelle riunioni del comitato di quartiere svolte fino ad oggi abbiamo discusso delle problematiche del nostro territorio e come sottoporle all’attenzione del Comune in senso lato. Riteniamo di avere colto tutte le necessità degli a...

PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su