22/02/2019 | 2041 articoli | 1469 commenti | 855 utenti iscritti | 5438 immagini | 21671649
login | registrati

Ultima iscrizione, Maria Antonietta F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Febbraio 2019
L M M G V S D
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728

- - - - - - -

Articolo inserito da Gilberto Giorgetti in data 20/09/2006
Case padronali
letto 7848 volte in 12 anni 5 mesi e 8 giorni (1,73)
Villa Bondi
Villa Bondi, detta anche “Sfôn” o “Veneziana”, in via Tomba, è una costruzione seicentesca successivamente rimaneggiata. La torretta che la sovrasta risale alla fine dell’ottocento.
L’edificio sorge in mezzo ad un accogliente parco di cipressi secolari, pini marittimi e una folta vegetazione.
Nel 1923 apparteneva alla famiglia Bondi, che l’acquistò dal notaio forlivese Burnazzi.
Nel 1990 i fratelli Bruno ed Elio Montanari l’acquistarono ad un’asta a Venezia quando era proprietà dell’ing. Piccolo Brunelli.

Nella foto – Villa Bondi.
(Foto di Vittorio Rivalta)


fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su