09/07/2020 | 2157 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5880 immagini | 25152692
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Luglio 2020
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 18/06/2013
Info a Vecchiazzano
tratto da Comunicazione del Comune di Forlì
letto 3653 volte in 7 anni 0 mesi e 23 giorni (1,42)
ZTL in via Quarantola

Da giovedì 20 giugno 2013 sarà attuata, in via sperimentale e presumibilmente per qualche mese, una zona a traffico limitato, dalle 7.30 alle 9.00, lungo via Quarantola nel tratto compreso tra viale Risorgimento e viale dell'Appennino. 

Lo scopo di tale progetto è di rendere più fluida la circolazione dei mezzi di soccorso e del trasporto pubblico locale. 

La sperimentazione è stata proposta nel periodo estivo, in concomitanza alla chiusura delle scuole, al fine di creare meno disagi possibili, consapevoli che il tratto in oggetto risulta essere tra i più utilizzati, soprattutto nelle ore mattutine. 

La validità del provvedimento non interesserà i residenti. Sarà cura dell’Amministrazione Comunale seguire con attenzione la sperimentazione, anche attraverso la presenza della Polizia Municipale e degli Ausiliari del traffico.



fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
Commento inserito da Tinuccia Fantini in data 13/07/2013 18:16:05

Proprio una bella ed utile sperimentazione! Anche se i mezzi di soccorso e del trasporto pubblico saranno più veloci in quel tratto...poi si troveranno imbottigliati nel "tappo" della rotonda e di Via del Partigiano...a meno che, insieme a questa bella trovata, questi mezzi non siano stati anche dotati di ali da aprire al momento giusto. Mi sembra veramente una stupidaggine...compresa la motivazione che hanno dato a questo esperimento! I mezzi di soccorso purtroppo non si muovono solo dalle 7,30 alle 9,00 e gli autobus con studenti non passano da lì.




commenta questo articolo
PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su