17/07/2019 | 2074 articoli | 1473 commenti | 862 utenti iscritti | 5609 immagini | 22759822
login | registrati

Ultima iscrizione, Monia R.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Luglio 2019
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Gilberto Giorgetti in data 28/08/2006
Personaggi
letto 7042 volte in 12 anni 10 mesi e 26 giorni (1,5)
Olindo Righi - IL MOTO PERPETUO
Abitava a Vecchiazzano sulla destra all'inizio dell'attuale via Veclezio.
Appassionato di scienza e di meccanica lavorò per anni alla realizzazione di una macchina che permettesse il moto perpetuo. Righi era noto come il "pollaiolo".

IL MOTO PERPETUO
da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Con moto perpetuo si intende un ipotetico tipo di moto che prosegue uguale a sé stesso senza variazioni nel tempo e nello spazio e senza il contributo di alcuna sorgente interna od esterna di energia. In pratica è un moto ideale in cui gli attriti sono assenti.
Un moto con tali caratteristiche, sebbene sia approssimabile entro certi limiti (ad esempio dal moto di oggetti su superfici con attrito ridotto o ancor meglio dal moto dei pianeti) è tuttavia escluso dalle leggi fisiche oggi comunemente accettate, in particolare dai principi della termodinamica.

Nella foto - Olindi Righi
(Foto concessa dalla famiglia Righi)


fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su