11/08/2020 | 2160 articoli | 1501 commenti | 885 utenti iscritti | 5891 immagini | 25519738
login | registrati

Ultima iscrizione, Gaetano  F.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Agosto 2020
L M M G V S D
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

- - - - - - -

Articolo inserito da Andrea Gorini in data 20/12/2011
Stampa
tratto da Diogene del 19 dicembre 2011
letto 7271 volte in 8 anni 7 mesi e 27 giorni (2,3)
Il Natale di Diogene

Un Presepe per il Messico

Anche quest’anno, dal 25 dicembre al 5 febbraio, la Chiesa di Vecchiazzano ospiterà il Presepe Animato. Da oltre 19 anni diverse migliaia di persone, provenienti anche da fuori provincia, si recano a visitare questo presepe, una vera e propria catechesi biblica animata, che ogni anno rappresenta una storia ed un messaggio diverso. Il tema di questo Natale è “Gesù nasce per sedersi alla tavola di noi peccatori”.

Il banchetto, la tavola imbandita è un tema ricorrente nel Vangelo: da Cana alla casa di Zaccheo, dalla tavola dei discepoli di Emmaus all’Ultima Cena. Il Signore a tavola ha accolto, insegnato, perdonato, ridato dignità, perché Egli è venuto a cercare e a salvare ciò che era perduto (Luca 19, 10).

La rappresentazione del Presepe viene utilizzata anche da classi scolastiche e di catechismo, per vivere un momento di riflessione in modo più reale e coinvolgente. Il racconto dura circa dieci minuti, diviso in cinque scene. Trentacinque statue meccaniche vengono animate da un centinaio di motori, timer, relé elettrici e le scene vengono sostituite e spostate con l’utilizzo di pistoni ad aria compressa, montacarichi e pannelli girevoli.

Questi gli orari:
festivi: 9,00/11,00 – 14,30/19,00 
feriali: 10,00/12,00 – 14,30/18,00.

Le offerte raccolte saranno devolute alla Casa Famiglia per bambini di Tepatitlan, in Messico, dove opera Suor Gianfranca, originaria di Vecchiazzano.

Per informazioni: 0543-83290 (Franco) 0543-85466 (don Vittorio).

 

 

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
PENCIL ©
Copyright 2006-2020
TUTTI I DIRITTI RISERVATI
 
     
torna su