23/05/2019 | 2071 articoli | 1473 commenti | 860 utenti iscritti | 5609 immagini | 22348003
login | registrati

Ultima iscrizione, Monica C.

Ultimi e i più Cliccati
Argomenti

Maggio 2019
L M M G V S D
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031

- - - - - - -

Articolo inserito da Franco Casadei in data 06/12/2010
Presepio di Vecchiazzano
letto 11388 volte in 8 anni 5 mesi e 20 giorni (3,69)
Presepe di Vecchiazzano 2010

PRESEPE ANIMATO ORIENTALE TEMATICO       
Chiesa di Vecchiazzano Forlì

Ogni anno un aspetto diverso del Natale

 

 

 

 

Tema Natale 2010:

“Gesù nasce e si fa servo per insegnarci a vivere”

 

 

Cristo Gesù vero uomo e vero Dio,  nasce a Betlemme  per assumere la condizione di SERVO   e realizzare la volontà  del Padre, che vuole la salvezza di ogni uomo.

Durante l’ultima cena Gesù si china  a  lavare i piedi agli apostoli:

questo gesto è come la sintesi di tutta la vita del Signore Gesù,  che offre tutto  se stesso  SERVENDO gli uomini e invitando i  discepoli a fare altrettanto.

“Chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro SERVITORE, e chi vuole essere il primo tra voi sarà il SERVO  di tutti .

Anche il figlio dell’uomo infatti non è venuto per farsi servire, ma per SERVIRE

( Marco 10, 42-45)”.

 

Diverse migliaia di visitatori, anche da fuori provincia,  da oltre 18 anni, vengono a visitare il Presepe allestito all’interno della Chiesa di Vecchiazzano ( durante il periodo natalizio del 2009/2010 i visitatori sono stati oltre 25.000), colpiti dal fatto che si tratta di una vera e propria Catechesi animata che ogni anno presenta una storia e un messaggio nuovo e particolare.

Per questa sua caratteristica, questo Presepe è visitato  anche  da numerose classi scolastiche e di catechismo che utilizzano tale rappresentazione per fare vivere un momento di riflessione ai bambini e ragazzi in modo più reale e coinvolgente.

La scenografia è di tipo orientale con suggestivi effetti di luce, suoni, musica e  commento biblico, il tutto sincronizzato da un programma computerizzato.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE Presepe 2010:

 

-         5 pistoni ad aria compressa per i cambi delle scenografie

-         Oltre 80 motorini elettrici per le animazioni delle statue

-         2 carrelli  a catena montati su un unico binario

-         PLC computerizzato per la sincronizzazione

-         Oltre 28 animazioni NUOVE costruite appositamente per la storia raccontata quest’anno.

 

Prendendo accordi con i responsabili è anche possibile osservare la complessità dei  meccanismi, automatismi e dispositivi che animano le scene del presepe durante il suo funzionamento.

La durata dell’intero ciclo del racconto  è di circa 10 minuti diviso in 6 scene con oltre 30 statue animate, costruite appositamente per la storia raccontata quest’anno.

 

Dal 25 dicembre 2010 al 6 febbraio 2011

ORARIO:

Festivi: 9,00/11,00   -   14,30/19,00

Feriali: 10,00/12,00   -   14,30/18,00

 

Per informazioni rivolgersi a Franco 0543/83290       339 7421239

Don Vittorio 0543 85466

 

Come raggiungere Vecchiazzano?

 Vecchiazzano, immediatamente ai bordi della città di Forlì, si raggiunge seguendo le indicazioni che da Forlì portano all’Ospedale Pierantoni verso Castrocaro Terme.

 


Cliccato 5471 volte
Clicca per vedere il video

Cliccato 5471 volte

fai conoscere questo articolo ad un amico


Commenti
 
commenta questo articolo
Non ci sono commenti su questo articolo, inseriscilo tu.
Articoli con il medesimo argomento
inserito da Andrea Gorini in data 22/09/2006 "Personaggi"
letto 9228 volte
leggi articoloFranco Casadei è nato a Forlì il 27 settembre 1963. Risiede a Vecchiazzano dal 1988, anno in cui si unì in matrimonio con Mariangela Casadei. Dal 1992, Franco Casadei allestisce, in collaborazione con Franco Guidi, Marino Saragoni ed Andrea Lotti, il presepe orientale nella...

inserito da Franco Casadei in data 22/12/2009 1 commento "Presepio di Vecchiazzano"
letto 11677 volte
Articolo con Video leggi articoloIl tema della rappresentazione del Presepe 2009 è:“Betlemme: casa del Pane”Betlemme! Nella lingua ebraica la città dove secondo le Scritture  nacque Gesù significa “ casa del pane”. Il nostro presepe quest’anno partendo dal significato della pa...

inserito da Franco Casadei in data 02/12/2011 "Presepio di Vecchiazzano"
letto 11576 volte
Articolo con Video leggi articolo  PRESEPE MECCANICO ANIMATO ORIENTALE 2011 Una CATECHESI animata su cui meditare CHIESA di VECCHIAZZANO – FORLI’   Natività Presepe anno 2010 Diorama Presepe 2010 "Lavanda dei piedi"   Il tema della rappresentazione del Presepe 2011è:  &ldqu...

inserito da Andrea Gorini in data 31/10/2012 1 commento "Presepio di Vecchiazzano"
letto 4696 volte
leggi articoloManca poco più di un mese a Natale e qualcuno inizia a pensare agli addobbi. Qui a Vecchiazzano i preparativi Natalizi iniziano molto prima, già a luglio, basti pensare che dietro al presepe meccanico c’è un così ampio lavoro artigianale di costruzione, assemblaggi...

inserito da Franco Casadei in data 14/12/2012 1 commento "Presepio di Vecchiazzano"
letto 6300 volte
Articolo con Video leggi articolo  PRESEPE ANIMATO ORIENTALE Una CATECHESI animata su cui meditare CHIESA di VECCHIAZZANO – FORLI’ Il tema della rappresentazione del Presepe 2012  è:   ”La Famiglia di Nazareth: scuola di fede e di fiducia”   In questo anno siamo invitati da...

inserito da Franco Casadei in data 07/12/2016 "Presepio di Vecchiazzano"
letto 1831 volte
Articolo con Video leggi articolo TEMA  PRESEPE   NATALE 2016 :   TITOLO:  “ Fede in Dio, fiducia nei fratelli” Abramo padre nella fede (e Dio gli disse “Guarda in cielo e conta le stelle, se riesci a contarle» e soggiunse: «Tale sarà la tua discendenza».  E Ab...

inserito da Franco Casadei in data 08/12/2017 "Presepio di Vecchiazzano"
letto 941 volte
Articolo con Video leggi articoloFin dalla nascita il Signore Gesù , figlio di Dio ma anche vero uomo, sembra non avere gli abiti adatti. Nella povertà della grotta di Betlemme viene avvolto in semplici fasce, durante la Passione viene avvolto per burla dai soldati romani di un mantello di Porpora. I soldati Fin dall...

PENCIL ©
Copyright 2006-2019
TUTTI I DIRITTI RISERVATI